L’estate continua in riva allo Stretto

L’anticiclone africano anche nelle prossime ore si manterrà saldo sulle nostre latitudini, garantendo così condizioni generali particolarmente calde e serene, ideali per ogni tipo di attività. I fenomeni saranno limitati alle deboli foschie che dal primo mattino potranno interessare i litorali, favorite dall’evaporazione diurna e dalla rapida condensazione del vapor acqueo in seguito al raffreddamento notturno, mentre le temperature si porteranno su valori medio-alti per questo inizio di autunno, con massime di 31-32°C e minime di 23-25°C. Anche l’indice di stress da calore ritornerà a influenzare le temperature percepite, che con un tasso di umidità compreso tra il 35 e il 90%, sfioreranno temporaneamente i 36-37°C diurni e i 30°C notturni. Infine i venti, si disporranno da sud-sudovest con rinforzi di brezza durante la giornata fino ai 15-20 nodi, con lo stato del mare che quindi si manterrà tra il quasi calmo poco mosso nel Tirreno, mentre sarà da poco mosso a mosso nello Stretto e nello Ionio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*