Traghetti della Caronte & Tourist fermi 24 ore per uno sciopero dei dipendenti

L’astensione dal lavoro durerà sino alle 7.15 di sabato ed è stata proclamata dal sindacato autonomo Fima Fast-Confsal per protestare contro l’ipotesi del nuovo piano di mobilità dell’azienda che prevederebbe la riduzione de personale a bordo delle navi e una decurtazione media degli stipendi del 20%. In una nota, la Caronte & Tourist afferma di prendere atto dello sciopero ma lo considera illegittimo, come decretato dalla Commissione di Garanzia poiché proclamato senza il preavviso dovuto per legge.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*