Un autunno che sembra estate

Il promontorio africano nei prossimi giorni si consoliderà su buona parte del Mediterraneo centro-occidentale, confermando così condizioni del tempo stabili e soleggiate, con qualche formazione cumuliforme appena accennata sui rilievi e assenza di fenomeni atmosferici rilevanti. Con l’inizio dell’autunno, assisteremo a una ripresa delle temperature oltre la media stagionale, con valori previsti di 31°C di massima e 25°C di minima, mentre la stabilità dell’aria e l’umidità compresa tra il 30 e l’80%, contribuiranno a elevare l’indice di stress da calore facendo così percepire temperature sui 34-35°C. Anche se meno di quanto avverrà nella Sicilia sud-occidentale, tuttavia si creeranno situazioni di disagio fisico per la ripresa dell’afa che da noi sarà comunque mitigata dalle brezze marine. In considerazione del fatto che i venti saranno ovunque deboli e di direzione variabile, pur con una leggera dominante da sud, il moto ondoso dei mari che bagnano la provincia si manterrà generalmente quasi calmo o poco mosso, con lievi increspature nello Stretto e nello Ionio per effetto delle temporanee brezze locali.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*