Torna a regime la raccolta dei rifiuti in città

Durante la giornata di sciopero la raccolta notturna è stata garantita al 50%, scongiurando quindi l’eventuale situazione di emergenza paventata. Entro un paio di giorni la situazione, nelle zone in cui non è stato effettuato il servizio, dovrebbe tornare alla normalità. Intanto non è stata ancora indicata dal commissario liquidatore Armando Di Maria la data per il pagamento delle spettanze di agosto ai lavoratori; se gli stipendi non verranno pagati entro la fine del mese, previste nuove forme di protesta dei dipendenti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*