Riapertura al pubblico dell’Archivio Storico e della Biblioteca comunale, il commento di Renato Accorinti

L’attivista messinese, che lo scorso dicembre aveva sollevato il caso degli innumerevoli tomi centenari accatastati in pessime condizioni di conservazione, inoltrando un esposto alla Procura, si dice soddisfatto per la riapertura pubblica, con una ulteriore richiesta. Ascoltiamolo:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*