Presentata a Palazzo Zanca la figura del Garante dei diritti dell’infanzia e dei minori

I contenuti della delibera che ne istituisce la figura sono stati illustrati dal presidente del Consiglio comunale, Pippo Previti. Il Garante, come previsto dall’apposita legge nazionale varata lo scorso anno, ha il compito, a titolo gratuito, di promuovere e sostenere il rispetto e la garanzia dei diritti e l’osservazione dei conseguenti doveri, di cui i minori sono titolari, sulla base della convenzione sui diritti del fanciullo. Istituita inoltre la “Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, che sarà celebrata anche a Messina il 20 novembre di ogni anno, in occasione della giornata mondiale organizzata dalle Nazioni Unite.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*