Riaperti al pubblico l’Archivio storico comunale e la Biblioteca

Il servizio di consultazione al PalaCultura dell’enorme patrimonio libraio cittadino, sarà operativo per i primi mesi ogni martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30. La chiusura e lo stato d’incuria in cui versavano migliaia di tomi erano stati resi noti nel dicembre dello scorso anno dall’attivista messinese Renato Accorinti, che aveva occupato simbolicamente le sale dell’Archivio storico e presentato un esposto in Procura.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*