Recuperato un cadavere in mare a Linosa, è il terzo del naufragio del barcone di immigrati della scorsa settimana

Sarebbero una settantina ancora i dispersi, secondo le indicazioni date dai superstiti. Dell’imbarcazione ancora nessuna traccia, nonostante le continue ricerche degli uomini della Capitanieria di Porto di Lampedusa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*