Fine settimana con tempo variabile

L’anticiclone delle Azzorre nei prossimi giorni tornerà gradualmente a coinvolgere tutto il Mediterraneo, facendo così esaurire la fase ciclonica e perturbata di quest’ultimo periodo e riportando, almeno inizialmente, condizioni di variabilità sulla nostra zona. Tra sabato e domenica quindi, il cielo sarà poco nuvoloso, con locali addensamenti che interesseranno per la maggior parte le ore centrali delle giornate, specialmente in prossimità dei rilievi, dove si potranno ancora avere deboli precipitazioni, temporaneamente a carattere di rovescio temporalesco, in progressiva attenuazione. Le temperature, riprenderanno a salire verso le medie stagionali e si manterranno tra i 21-22°C di minima e i 28-29°C di massima, con le temperature percepibili non oltre i 33°C anche alla presenza di umidità relativa tra il 50 e il 90%. I venti, nella prima parte del week end saranno ancora sostenuti da nord-nordovest nel Tirreno e moderati da sudovest nello Ionio, per poi gradualmente diminuire, disponendosi ovunque da nordovest con intensità medie di 20-25 nodi. Anche lo stato del mare andrà così attenuandosi nel corso del fine settimana, con una fase da molto mosso a mosso sul versante tirrenico, e da mosso a poco mosso nello Ionio e nello Stretto.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*