Palermo, confiscati beni per 5 milioni di euro

Il Gruppo d’Investigazione della Guardia di Finanza di Palermo ha sequestrato dodici immobili per un valore di circa 3 milioni di euro ad un narcotrafficante palermitano, già condannato per associazione a delinquere. Altro provvedimento di confisca ad un imprenditore, appartenente alla famiglia mafiosa di Carini. Requisiti una villa, un appartamento e due depositi per un valore di 3 milioni di euro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*