Per il meteo, ancora un po’ di caldo e di sole

L’anticiclone sul Mediterraneo continuerà a proteggere la nostra latitudine dalla perturbazione nord-europea, e pertanto, nelle prossime 18-24 ore, avremo ancora tempo stabile su tutto il territorio. La nuvolosità andrà diminuendo, limitandosi a qualche cumulo sulle cime dei monti, e complessivamente non si avranno specifici fenomeni di rilievo. Le temperature, tra i 28°C di massima e i 21°C di minima, saranno percepite certamente oltre la media stagionale, con punte di 33-34°C per effetto del tasso di umidità che, con l’arrivo di aria meridionale, varierà durante la giornata tra il 55 e il 90%. I venti, infatti, giungeranno prevalentemente da meridione, con intensità tra i 15-20 nodi, e con locali rinforzi dovuti alle brezze pomeridiane che interesseranno un po’ tutti i litorali. Con questa ventilazione debole e variabile, possiamo concludere che il moto ondoso non subirà particolare variazione, mantenendosi tra il quasi calmo e il poco mosso nel Tirreno, mentre poco mosso sarà lo stato del mar Ionio e dello Stretto, con intensificazione a partire dalla serata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*