In Sicilia saranno disponibili 1.600 cattedre all’interno del concorso indetto dal ministero della pubblica istruzione

Il bando verrà emanato il 24 settembre. Per la Sicilia è previsto un numero di assunzioni superiore alle mille e 600 unità, metà appannaggio dei concorsi per la scuola dell’Infanzia e per la scuola primaria e la restante parte – 850 posti circa – per i futuri professori della scuola media e del superiore. Nell’Isola sono attesi circa 20 mila partecipanti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*