La settimana inizia col bel tempo

Le condizioni meteo generali si manterranno anche nel corso delle prossime ore di stampo prettamente estivo. Il promontorio africano, pur permanendo sul nostro territorio, non contribuirà ad elevare le temperature oltre i 31°C di massima, con la minima sempre intorno ai 24°C, mentre l’indice di stress da calore farà ancora percepire temperature nell’ordine dei 34-35°C, in relazione anche a un tasso di umidità sempre compreso tra il 50 e l’85%. La ventilazione permarrà a regime di brezza, più intensa nello Ionio e nello Stretto con medie di 15-20 nodi, specie durante il pomeriggio, e sarà meno attiva nel Tirreno, dove si noterà sempre una debole componente occidentale. Tutto ciò determinerà uno stato del mare quasi calmo o poco mosso sul versante tirrenico e tra il poco mosso e il mosso sul versante ionico. Questa situazione, svilupperà inoltre una sottile nuvolosità nel cielo, con qualche cumulo torreggiante in formazione sui rilievi nelle ore centrali del giorno, ma di scarsa rilevanza dal punto di vista delle precipitazioni. Infatti, in questa fase, i fenomeni veri e propri saranno limitati a temporanee foschie lungo i litorali, più persistenti nella mattina e nella tarda serata che, in conclusione, renderanno più confuso il paesaggio e leggermente afoso il clima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*