Raffaele Lombardo revoca le deleghe all’assessore Andrea Vecchio

7 settembre 2012

“Il Presidente della Regione, nell’esercizio dei suoi poteri, essendo venuto meno il vincolo fiduciario, ha revocato la nomina da assessore regionale per le Infrastrutture e la Mobilità ad Andrea Vecchio”; questa la nota ufficiale diramata da Lombardo che aggiunge una nuova puntata allo scontro con l’assessore Vecchio, molto critico nei suoi confronti e dei colleghi di giunta, ai quali aveva riservato duri attacchi, accusandoli di sviluppare il clientelismo. “Mi ha fatto fuori per motivi politici, la legalità è stata violata”, ha replicato Vecchio, che non ha escluso un ricorso presso le sedi competenti.