Nota polemica dell’ufficio di presidenza del consiglio comunale su Buzzanca

A firmarla il presidente del Consiglio, Pippo Previti, e i suoi vice Giuseppe Trischitta e Angelo Burrascano. Nella nota i tre lamentano che “la mancata presentazione in Consiglio comunale da parte dell’ex primo cittadino, per motivare le proprie dimissioni – nonostante l’invito dell’Aula – ha palesato, ancora una volta, lo scarso rispetto per un organismo democraticamente eletto confermando l’assoluta mancanza di galateo istituzionale. Anche se la norma non lo prevede, era più che opportuno spiegare ai Consiglieri (la cui gran parte ha contribuito alla sua elezione) le ragioni di tale scelta nonché – scrivono tra l’altro – relazionare sull’attività amministrativa fin qui svolta”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*