Motocross, MX1. Il pattese Tony Cairoli vince il GP di Olanda e allunga le mani sul titolo mondiale

Il pilota della KTM realizza un’altra doppietta, la quarta consecutiva, e alunga in testa alla classifica iridata con 6 punti di vantaggio su Clement Desalle. Adesso, quando mancano soltanto due gare alla fine della stagione, Cairoli dovrà conquistare appena 24 punti per laurearsi campione del mondo per la quarta volta consecutiva.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*