Le guardie giurate dell’Istituto Il Detective si appellano al Prefetto per ritornare in servizio

Licenziati da dicembre 2011 e collocati in mobilità, i 37 lavoratori percepiscono una modesta indennità mensile che non gli consente di vivere. Per questo hanno chiesto l’aiuto di istituzioni e imprenditori affinché possano essere ricollocati professionalmente. Molti di loro lavoravano al Policlinico, ma sono stati vittime della drastica riduzione di personale dovuta alla crisi. Fra un anno non percepiranno più l’indennità di mobilità, rischiando di rimanere senza mezzi di sostentamento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*