‘Programma portato a termine e scenari politici cambiati’: così Buzzanca giustifica le sue dimissioni

L’ormai ex sindaco ha convocato una conferenza stampa nella quale ha tracciato un bilancio della sua attività da primo cittadino, conclusasi con le dimissioni nell’ultimo giorno utile per poter concorrere alle prossime elezioni regionali per un posto all’Ars. Buzzanca si è detto orgoglioso e soddisfatto di quanto fatto durante il suo mandato, portando ad esempio l’ecopass, gli svincoli di Giostra, il porto di Tremestieri e la messa in sicurezza del depuratore di Mili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*