‘I boschi messinesi abbandonati al loro destino’, denunciano i sindacati

I segretari provinciali delle federazioni sindacali di categoria in una nota congiunta manifestano le loro preoccupazioni per il ritardo della ripresa del servizio manutenzioni boschi per la stagione in corso, dove attualmente sarebbe impegnato soltanto il 10% della forza lavoro necessaria. Disatteso al momento, scrivono i sindacati, l’impegno formale preso dall’assessore regionale all’agricoltura Francesco Aiello, per la piena ripartenza del servizio dei dipendenti della Forestale il 1° settembre, ma ad oggi ancora nessuna comunicazione ufficiale è giunta. Proclamato dunque lo stato di agitazione e un sit-in di fronte la sede di Messina per martedì 4 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*