L’accordo nel centrodestra per le elezioni regionali non regge, si ricandida nuovamente Gianfranco Miccichè

E’ rottura fra il fronte autonomista e il Pdl sul nome di Nello Musumeci come candidato unico alla carica di governatore. Grande Sud ed Mpa hanno accusato Musumeci di essere organico al Pdl e di non aver rispettato i patti siglati qualche giorno fa. Ritorna in auge dunque la candidatura di Gianfranco Miccichè, che sarà appoggiato con ogni probabilità anche da Futuro e Libertà, come anticipato dal coordinatore regionale Carmelo Briguglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*