Calcio, Coppa Italia Serie D. Al San Filippo il Messina supera per 2-0 il Comprensorio Normanno

27 agosto 2012

Decisive le reti, entrambe nella ripresa, di Corona su rigore e di Cocuzza, lesto nel ribadire in rete il penalty che lui stesso aveva calciato e respinto dal portiere ospite Spezia. E nel prossimo turno ci sarà il primo scontro diretto con il Città di Messina, che al Celeste batte per 3-1 l’Acireale con le reti di Tiscione su rigore, Buda e Saraniti, ancora dagli undici metri. Per gli acesi aveva momentaneamente accorciato le distanze Cortese. Gara unica prevista per il 26 settembre, quattro giorni prima del match di campionato.