Il giornalista Antonio Mazzeo querelato dall’amministrazione comunale di Falcone

La giunta del comune tirrenico, presieduta dal sindaco Santi Cirella, ha deliberato l’incarico di sporgere querela all’avvocato barcellonese Rosa Alizzi. Secondo l’amministrazione, Mazzeo, nella sua inchiesta pubblicata su I Siciliani sull’infiltrazione mafiosa nel territorio falconese, avrebbe “diffamato e leso l’immagine del Comune e della reputazione di tutti i cittadini, screditando il buon nome del paese e dei suoi amministratori”. La notizia ha fatto soprattutto il giro del web, dove si moltiplicano gli attestati di stima e solidarietà nei confronti del giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*