Ignoti hanno danneggiato i pannelli solari della Lelat

I vandali si sono introdotti nella struttura, durante la notte, per rubare alluminio e rame. Si tratta di un danno per migliaia di euro che rischia di compromettere l’inserimento dell’associazione nelle graduatorie regionali per l’attivazione del servizio notturno. Non è la prima volta che la sede della comunità Lelat è vittima di atti vandalici, il vicepresidente della Lelat, Santi Interdonato, si dice costernato e auspica che gli impianti vengano riparati in tempi brevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*