Patti, un giovane poliziotto è annegato in mare

L’agente, Marco Lo Vercio, 38 anni, è deceduto mentre stava facendo immersioni in apnea nel golfo di Patti. Mentre stava pescando, è stato colto da un malore. Il suo corpo è stato restituito dalle onde, che lo hanno trascinato fino alla foce del fiume Timeto, nei pressi di Galice, dove è stato rinvenuto da alcuni bagnanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*