Persistono condizioni critiche per il gran caldo

Anche se in cielo qualche cumulo passeggero può dare l’impressione di un possibile cambiamento, le condizioni generali rimangono sostanzialmente stazionarie, con temperature sempre comprese tra i 27°C e i 34°C, e uno stress da calore dovute all’alto tasso di umidità, tra il 60 e il 90%, che ne farà percepire circa una decina di gradi in più durante le prossime ventiquattrore. La canicola renderà veramente difficili le attività esterne e critiche le problematiche di salute per i soggetti a rischio, e nessun miglioramento si avrà dalle brezze locali che soffieranno con intensità di 10-15 nodi, ma limitatamente alle coste e alle zone extraurbane. I mari si manterranno tutti ancora tra il quasi calmo e il poco mosso, con momentanei rinforzi nelle ore centrali del giorno, mentre le foschie insisteranno lungo i litorali per quasi tutta la giornata, rendendo tutto più afoso e opprimente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*