Viadotto Ritiro a una carreggiata almeno sino al 31 dicembre

Lo ha annunciato il Consorzio Autostrade Siciliane in seguito alla relazione consegnata dagli esperti dell’Università che hanno sentenziato come il tratto della tangenziale (che dovrebbe essere raccordato ai nuovi svincoli) non sia sicuro per la precedente portata e necessiti di interventi strutturali. Al momento tuttavia resta un’incognita il reperimento delle somme necessarie ai lavori di adeguamento, per cui la data del 31 dicembre rischia di essere successivamente prorogata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*