Milazzo, identificato l’uomo assassinato ritrovato in via Ruotolo

Il suo nome è Taj Alì, 34 anni, originario del Bangladesh e residente a Palermo. L’uomo aveva una propria bancarella nel lungomare della località mamertina. Secondo gli investigatori potrebbe essere stato ucciso dopo una colluttazione. Disposta l’autopsia dal magistrato inquirente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*