Ponte sullo Stretto, audizione di Ciucci in Parlamento

“A seguito delle affermazioni apparse sul ‘Fatto Quotidiano’ in riferimento all’attivita’ della “Societa’ Ponte sullo Stretto di Messina”, ritengo opportuno convocare, alla ripresa dei lavori parlamentari, un’audizione di Pietro Ciucci nella commissione Lavori Pubblici del Senato da me presieduta. In quella sede l’amministratore delegato della società avrà modo di rispondere ai rilievi e alle critiche contenute nell’articolo e già esposte in una recentissima interpellanza”. Lo afferma Luigi Grillo, presidente della commissione Infrastrutture del Senato. L’interpellanza cui Grillo fa riferimento è firmata da Italia dei Valori, Pd, Udc e Api e contiene pesante accuse a Pietro Ciucci. “Si dimetta o sia rimosso” la richiesta contenuta nel documento perché “dietro l’ossessione di Ciucci per il ponte, infrastruttura faraonica, non necessaria, dai costi assurdi e dannosa per l’ambiente, si nascondono interessi che vanno ben al di là dell’utilità dell’opera e su cui è doveroso fare luce”. L’accusa per Ciucci è inoltre quella di aver assegnato lavori senza avere la necessaria copertura economica con grave danno delle finanze pubbliche e con il grave sospetto di aver alterato i bilanci delle Società Stretto di Messina e Anas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*