Addio Pizzo denuncia il Comitato Vara

L’associazione antiracket “Addio pizzo” di Messina ha presentato una denuncia contro il “Comitato Vara” che cura l’organizzazione della processione dell’Assunta. “Hanno strappato i nostri volantini. Ci hanno urlato parole irripetibili. Hanno gridato che a Messina la mafia non esiste. Poi ci hanno seguito all’interno di un bar e ci hanno minacciato”, si legge nella denuncia presentata ieri in Questura, e sulla quale la Procura ha aperto un fascicolo. “Maria libera Messina dal pizzo e dalla mafia”, recitava il volantino distribuito ai commerianti dai volontari di Addio Pizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*