Enna, brucia sterpaglie ed appicca un incendio. Arrestato

I carabinieri di Regalbuto, in provincia di Enna, hanno arrestato Natale Vito Zuccarello, 56 anni. Zuccarello era stato segnalato da abitanti della zona che lo avevano visto dare fuoco a sterpaglie da cui si è inncescato un incendio che si è rapidamente esteso verso un bosco demaniale e ha minacciato il quartiere Sant’Ignazio vecchio. Mentre gli uomini del Corpo forestale e dei vigili del fuoco domavano il rogo, i militari hanno rintracciato Zuccarello, che si era frattanto allontanato. L’uomo avrebbe ammesso le sue responsabilitè ed è rinchiuso nel carcere di Nicosia, in attesa dell’udienza di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*