Emergenza rifiuti a Palermo, l’intervento del Comune

16 agosto 2012

In un comunicato stampa, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando fa il punto sulla gravissima emergenza rifiuti che ha colpito la città negli ultimi giorni a seguito dell’incendio della discarica di Bellolampo. Il sindaco ha firmato un’ordinanza sindacale con la quale, dal 17 agosto, la struttura operativa del Coime collaborerà con il personale dell’Amia per la raccolta dei cumuli di rifiuti ancora esistenti, e specialmente, nelle zone periferiche della città di Palermo. Il personale Coime, supporterà quello della Società Amia con l’ausilio di due mezzi pesanti ed una pala gommata. L’utilizzo di questi mezzi avverrà sino alla conclusione del periodo emergenziale e, comunque, non oltre il prossimo 31 agosto. L’Ordinanza sindacale segue la disposizione con la quale il Comune ha consegnato nei giorni scorsi all’Amia otto auto compattatori ottenuti dal tribunale da beni confiscati alla mafia.