Attende la ex sotto casa per rapirla, arrestato 23enne

Gli agenti del Commissariato di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato Anthony Munafò, ventitreenne di Barcellona, responsabile dei reati di sequestro di persona, minacce, lesioni personali, rapina e danneggiamento. Il ragazzo è al momento agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*