Asp Messina: le 200 delibere dell’ex commissario Poli sono state bloccate dalla Regione

9 agosto 2012

Con grande soddisfazione dei sindacati delle funzioni pubbliche, che ne avevano contestato la validità, la pianta organica adottata negli ultimi giorni dall’ex commissario dell’Asp Messina Francesco Poli è stata bocciata dall’Assessorato alla Salute. La notizia è stata data dal nuovo commissario, Manlio Magistri, con il quale, hanno dichiarato Cgil Cisl e Uil, si apre adesso un nuovo capitolo di maggior confronto e apertura dell’Azienda Sanitaria Provinciale.