Prioritaria la messa in sicurezza del viadotto Ritiro

È quanto emerso dal vertice palermitano tra Comune di Messina, Anas e Genio Civile. Gli interventi – definiti urgenti per lo stato di pericolo evidenziato dagli studi sul viadotto condotti dall’Università di Messina – saranno effettuati dall’Anas. Alla questione viadotto è collegata l’apertura degli svincoli Giostra-Annunziata. Per l’assessore regionale alle infrastrutture Andrea Vecchio, niente apertura prima degli interventi sul viadotto. Il Comune è di parere opposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*