Incontro tra la prima circoscrizione e l’assessore Giorgio Muscolino per le problematiche nella ricezione dei canali tv dopo il passaggio al digitale terrestre

Alcune zone della città sono impossibilitate a ricevere i canali televisivi tradizionali, in particolare a Mili San Marco e Mili San Pietro si sono registrati disservizi, anche se il comune aveva realizzato un ripetitore, che però non ha risolto totalmente il problema. In seguito a numerosi colloqui con i responsabili di Rai-Sicilia, che nei prossimi giorni saranno a Messina, l’assessore Muscolino ha garantito l’assistenza tecnologica per la digitalizzazione del ripetitore realizzato dal Comune negli anni scorsi e incontrerà anche le altre circoscrizioni per fornire alla Rai un quadro completo della situazione del territorio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*