Nuove assunzioni per l’azienza trasporti cittadina.

30 dicembre 1899

Entro metà maggio il bando di concorso per 50 autisti, a fine aprile invece arriveranno da Bologna 25 nuovi autobus, già acquistati de mesi. I nuovi autisti saranno assunti inizialmente con un contratto a tempo indeterminato anche se part-time, come dichiara il presidente dell’atm Franco Providenti. Con queste assunzioni l’azienda trasporti messinese vuole sopratutto aumentare le corse e quindi le linee di percorrenza tra il centro e i villaggi periferici.