Il deputato regionale Pippo Di Giacomo in sciopero della fame contro la mancata apertura dell’aeroporto di Comiso

29 aprile 2012

Di Giacomo, che è stato sindaco del comune ragusano si trova da tre giorni all’interno del suo camper di fronte l’aeroporto, la cui inaugurazione è slittata a data da destinarsi. “Pretendiamo dal governo atti concreti – ha affermato Di Giacomo – Vogliamo una data certa per l’apertura di quella che rappresenta la più grande occasione di sviluppo della provincia di Ragusa e della Sicilia sudorientale”.