Palermo, Vincenzo Ganci rinuncia alla sua candidatura al Consiglio Comunale di Palermo

Ganci lo scorso 17 aprile è stato arrestato – insieme ad altre quattro persone – durante un’operazione antimafia che ha coinvolto anche il presidente del consiglio comunale di Misilmeri. Secondo la Procura, infatti, Ganci è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa e vicino a esponenti di Cosa Nostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*