Enna, il fidanzato di Vanessa Scialfa ha confessato di averla uccisa

27 aprile 2012

La ventenne era scomparsa da due giorni. Dopo un lungo interrogatorio il convivente Francesco Lo Presti, 34 anni, ha confessato di averla strangolata e buttata giù da un cavalcavia della statale 117 Enna Caltanissetta. Tra i due ci sarebbe stato un litigio scoppiato per gelosia. Lo Presti adesso è stato arrestato con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere.