Vertenza ex Schipani, in corso a Palazzo Zanca l’incontro probabilmente decisivo

La riunione segue la protesta dello scorso 17 aprile dei lavoratori rimasti fuori dall’appalto per la Pubblica Illuminazione. A parteciparvi il sindaco Buzzanca, l’assessore al lavoro Capone, i rappresentanti del Consorzio Aristea Smail, nuova ditta appaltatrice e i sindacati. “Chiederemo all’azienda – aveva anticipato Nino Alibrandi, segretario provinciale della Fim Cisl di Messina – di rispettare quanto previsto nel capitolato d’appalto e cioè il reimpiego delle maestranze ex Schipani, come la stessa azienda aveva confermato di voler fare il giorno dell’affidamento del servizio avvenuto lo scorso agosto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*