‘L’Ente Fiera di Messina deve proseguire la sua attività sia per garantire il futuro occupazionale del personale sia come volano di sviluppo e d’immagine per Messina’

E’ quanto affermano in una nota congiunta i sindacati di categoria, le cui rappresentanze hanno partecipato all’incontro a Palermo con l’assessore regionale alle attività produttive per discutere del futuro dell’Ente Fiera. Futuro che appare sempre più nuboloso: Venturi infatti non ha dato garanzie specifiche a lunga scadenza, sostenendo però la necessità di nominare un nuovo commissario per gli affari correnti e l’organizzazione della Campionaria di agosto. Rassicurazioni invece sul futuro dei 13 dipendenti, che, in caso di liquidazione dell’Ente, potrebbero essere riassorbiti altrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*