Inaugurato sui colli San Rizzo il centro per studiare piante e fiori della Sicilia

Un’area di 16mila metri quadri per lo studio delle piante autoctone della Sicilia. È l’obiettivo del Centro Polifunzionale che ospita oltre 200 specie tipiche regionali. Nel centro sono state create diverse aree tematiche: da un giardino dove le farfalle possono riprodursi e alimentarsi, a quella delle piante officinali che vanta più di centocinquanta essenze. Presenti anche piante a rischio estinzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*