Ferrandelli schiaffeggiato pubblicamente

23 aprile 2012

Il radicale Gaetano D’Amico, nel corso di un confronto fra i candidati a sindaco di Palermo e l’Arcigay, è salito sul palco ed ha schiaffeggiato Fabrizio Ferrandelli, ex Idv e vincitore delle caotiche primarie del centrosinistra. La Digos è dovuta intervenire per allontanare D’Amico il quale nei giorni scorsi aveva già insultato al suo arrivo a Palermo il leader del Pd Massimo D’Alema.