Palermo. Restano disperate le condizioni del ragazzo palermitano che si è lanciato dalla finestra del Liceo Cannizzaro

Il quattordicenne avrebbe tentato il suicidio lanciandosi dal primo piano della scuola. Il ragazzo è stato trasportato con urgenza a Villa Sofia dove è stato ricoverato nel reparto di Neurorianimazione, riportando un trauma cranico-facciale, la frattura di alcune vertebre cervicali e lesioni ai polmoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*