Sui social network commozione per Alì, il venditore di rose in fin di vita dopo un’aggressione

Dedicati a lui centinaia di messaggi di solidarietà su facebook e twitter. Alì è infatti un personaggio noto in città, dove sbarcava il lunario vendendo rose nei locali pubblici. Proprio un suo potenziale cliente, Sergio Zappia, 40 anni, lo ha picchiato selvaggiamente riducendolo in fin di vita. Zappia è stato arrestato successivamente dalla polizia e dovrà rispondere di tentato omicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*