L’Etna ritorna ad eruttare

Le fuoriuscite di magma sono cominciate stamattina dal cratere a sud-est del vulcano. Secondo gli esperti si tratterebbe della fase iniziale di un’attività che dovrebbe essere analoga a quella avvenuta nel gennaio 2011. Il vulcano -afferma lo studioso Mauro Coltelli- sembra aver risentito dei forti terremoti avvenuti ieri in Indonesia e oggi in Messico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*