A Palermo arrestate quattro persone per riscossione pizzo

Benedetto Marciante e Gianfranco Cutrera sono stati fermati dai carabinieri mentre intascavano una busta con 18 mila euro. Bloccati anche i due mediatori Francesco Lo Valvo e il figlio Michele. Le indagini erano iniziate grazie alle denunce di due imprenditori stanchi del business del racket.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*