La Corte d’Appello di Catania ha confermato la condanna a 7 anni per l’ex giudice Marcello Mondello

Mondello è stato accusato di concorso esterno in associazione mafiosa nell’inchiesta relativa alla gestione del boss pentito Luigi Sparacio. Ritenuta non applicabile l’aggravante mafiosa del favoreggiamento, invece, per l’ex procuratore della DDA di Messina Giovanni Lembo. Assolto, inoltre, il maresciallo dei carabinieri Antonino Princi, che era stato condannato in primo grado a due anni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*