Violenza sessuale a Lipari: accusato un rumeno di 33 anni

È stato trasferito a Gazzi l’uomo che sabato scorso avrebbe stuprato una sua connazionale ventenne. La ragazza dopo essere riuscita a scappare dall’abitazione dell’uomo che l’aveva violentata è corsa all’ospedale e poi alla caserma dei Carabinieri per denunciare l’accaduto. L’uomo è stato facilmente rintracciato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria per violenza sessuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*