Gela, le riducono la pensione e si suicida

4 aprile 2012

Una donna di 78 anni dopo aver ricevuto un taglio di 200 euro dalla pensione di reversibilità di 800 euro, che riceveva dopo la morte del marito, si è lanciata dal balcone del suo appartamento. ‘Le notizie della crisi economica in Tv e i tagli operati dal governo – afferma uno dei quattro figli – l’avevano allarmata e avevano avuto in lei un effetto dirompente’.